Clay Paky annuncia il vincitore del concorso “Win a Sharpy”

Clay Paky annuncia il vincitore del concorso “Win a Sharpy”

Anno

2011

Luogo

Regno Unito

Prodotti correlati

Collegamenti esterni

data pubblicazione: 21 Settembre 2011

Un lighting designer e programmatore di Tel Aviv, Israele, si è aggiudicato il concorso “Win s Sharpy” durante il recente Plasa di Londra.

Alon Cohen, 41 anni, confessa la sua grande sorpresa nell'apprendere che il suo nome fosse stato sorteggiato tra i tantissimi partecipanti alla competizione organizzata da Clay Paky.

“Ero davvero felice, non potevo crederci. Pensavo che qualcuno mi stesse prendendo in giro” – dice Alon. Cohen è stato uno dei quasi 2.000 partecipanti a sfidare la fortuna e vincere uno Sharpy giocando alle slot machines presso lo stand Clay Paky.

Si tratta di slot machine “vintage”, accuratamente ripristinate dal presidente di Clay Paky Pasquale Quadri, un appassionato nonché collezionista di lunga data di slot machine, e personalizzate a tema per l’occasione.

Alon Cohen era al Plasa in qualità di product manager per Compulite System, la casa produttrice di centraline per il lighting: “Non avrei nemmeno dovuto esserci” – dice Cohen. “sono nell’organico aziendale da poche settimane e ho deciso di venire al Plasa solo all’ultimo minuto”.

A Cohen è stata data l’opportunità di tenersi il proiettore vinto, oppure di cambiarlo in denaro: “Devo ammettere che ho preso i soldi: mi sarebbe davvero piaciuto portare lo Sharpy a casa con me, ma il denaro liquido mi sarà sicuramente utile nell’immediato”.

Il concorso è nato a supporto del prodotto attualmente più popolare di Clay Paky, il piccolo testa mobile Sharpy, che sta ricevendo innumerevoli commenti positivi dagli operatori del settore e dalla stampa internazionale, nonché pubblici riconoscimenti e Award assegnati dalle principali associazioni di settore. Da quando è stato lanciato l’anno scorso, Sharpy è stato “visto” in decine di show televisivi ed è stato in tour con artisti internazionali del calibro di Paul McCartney, Take That, Usher, Bruno Mars, Beyoncé, The Foo Fighters e Ricky Martin.

Per ulteriori informazioni contattare Davide Barbetta davide.barbetta@claypaky.it