Clay Paky brilla al Festival Estivo del Bahrain

Clay Paky brilla al Festival Estivo del Bahrain

Anno

2012

Luogo

Bahrein

Produzione/Rental

Maestro Sound & Lighting

Prodotti correlati

data pubblicazione: 7 Novembre 2012

Bahrain – Gli Sharpy, gli Alpha Spot HPE 700 e gli Alpha Beam 700 di Clay Paky hanno dimostrato di essere la scelta ideale per il Festival Estivo del Bahrain, dove le temperature cocenti dell'estate possono raggiungere i 48°C.

Per questo festival, che si è svolto nella città di Manama in Bahrain, è stata utilizzata una serie di Sharpy e di Alpha Beam 700, entrambi proiettori beam ben noti per la loro capacità di offrire fasci di luce paralleli e superconcentrati, visibili anche negli scenari più luminosi.

Cittadini e turisti sono accorsi al Bahrain International Exhibition and Convention Centre (BIECC) per partecipare alla quarta edizione del Festival Estivo del Bahrain, che coincideva con l'innovativo programma del Ministero della Cultura per la commemorazione di Manama, Capitale della Cultura Araba 2012.

Intitolato "Manama, Città della Gioia", il festival ha offerto un'ampia varietà di magnifici spettacoli e attività a livello locale e internazionale.

Le luci Clay Paky sono state fornite dalla società Maestro Sound & Lighting con sede in Bahrain.

“Maestro Sound ha sempre raccomandato e tenuto a magazzino i prodotti Clay Paky – sono la nostra scelta numero uno,” afferma l'amministratore delegato Vincent Rodricks. “Abbiamo utilizzato Clay Paky in quasi tutti gli spettacoli del Festival di quest'anno – gli Sharpy rendono la scena più creativa e dinamica e competono brillantemente con lo schermo gigante a LED in uso. Gli Alpha Spot HPE 700 hanno dei gobo e una velocità sorprendenti e gli Alpha Beam 700 offrono colori e luminosità spettacolari."

Alberico D’Amato, Sales Manager Clay Paky, e Egor Popovski, responsabile Clay Paky per il Middle East, commentano: "Siamo orgogliosi che i nostri prodotti possano tenere testa alla brillantezza del sole dell'estate di Manama! Rimaniamo sempre impressionati da come Vincent Rodricks e il suo staff riescano ad applicare la tecnologia Clay Paky ai loro spettacoli. Sono sempre entusiasmanti - brillanti e dinamici, ricchi di colori intensi e fasci di luce, cosa che conferisce una dimensione eccitante ad ogni show che creano.”

Il festival estivo, della durata di un mese, ha presentato esibizioni provenienti da Bahrain, Arabia Saudita, Spagna, Russia, Repubblica Ceca e Regno Unito e ha attratto più di 31.000 visitatori.

Per ulteriori informazioni contattare Davide Barbetta davide.barbetta@claypaky.it