Clay Paky nel tour di Cheryl Cole

Clay Paky nel tour di Cheryl Cole

Anno

2013

Luogo

Regno Unito

Lighting designer

Peter Barnes

Produzione/Rental

HSL

Prodotti correlati

data pubblicazione: 19 Febbraio 2013

UK – Una schiera di Sharpy Clay Paky ha regalato effetti spettacolari al tour della regina del pop Cheryl Cole.
Il lighting designer Peter Barnes – definito ‘il guru del pop lighting’ inglese - ha voluto 14 Sharpy montati sul truss posteriore su barre mobili e altri dieci sulla scalinata, tutti quanti a imitare le forme degli schermi LED sul palco. Altri dieci Sharpy sono stati invece collocati su un box truss proprio di fronte alla posizione FOH, ovvero la parte a cui ha accesso il pubblico.

“Sapevo che gli Sharpy erano gli unici proiettori che potessero assicurare dei fasci fortemente concentrati e sufficientemente potenti da “bucare” anche l'intensità luminosa dello schermo LED che formava la fascia piramidale verso il set e il fondale,”
afferma Barnes. “Gli Sharpy sono inoltre talmente poco ingombranti da poter essere posizionati sulla scalinata senza costituire un pericolo per i ballerini.”

HSL
ha fornito gli Sharpy di Clay Paky e il tour è stato curato per HSL dal project manager Mike Oates.

“All'interno del nostro stock di teste mobili, si può ben dire che la parte degli stacanovisti sia fatta dagli Sharpy di Clay Paky, tanto è vero che non bastano mai,”
afferma Oates. “E' un grande vantaggio avere un proiettore di piccole dimensioni che riesca a bucare gli schermi led, creando alcuni effetti sbalorditivi; specialmente nel mercato odierno dei tour musicali in cui il set è sempre digitale, tanto che bisogna cercare di creare un equilibrio rispetto all'enorme quantità di Video a LED.”

“E' un piacere per noi constatare che lo Sharpy Clay Paky sia diffusamente utilizzato in modo così creativo,”
commenta Glyn O'Donoghue, managing director di Ambersphere. “Peter Barnes è riuscito comunque a dare un'impronta molto personale, tanto che l'impatto creato dagli Sharpy nell'ambito dello show è qualcosa di assolutamente fenomenale.”

A Million Lights Tour ha segnato il debutto di Cheryl Cole in una tournée in stadi e strutture ad alta ricettività che ha toccato dieci città del Regno Unito e dell'Irlanda nel mese di ottobre 2012.

Per ulteriori informazioni contattare Davide Barbetta davide.barbetta@claypaky.it