Gli Sharpy di Clay Paky in tour con Brantly Gilbert

Gli Sharpy di Clay Paky in tour con Brantly Gilbert

Anno

2012

Luogo

Stati Uniti

Lighting designer

Howard Jones

Produzione/Rental

Digital Console Rental

Prodotti correlati

data pubblicazione: 4 Dicembre 2012

USA - Il cantautore country rock Brantley Gilbert ha dato il via al suo tour Hell on Wheels alla fine di settembre, accompagnato da una serie di Sharpy di Clay Paky forniti da Digital Console Rental di Nashville.

Gilbert ha prodotto due album da solo e le sue canzoni sono state registrate da Colt Ford e Jason Aldean.  La sua canzone “Country Must Be Country Wide” si è conquistata il primo posto della Classifica di musica country (Hot Country Songs) lo scorso autunno e quest'estate anche il suo seguito “You Don’t Know Here Like I Do,” ha raggiunto i vertici.

Cliente di vecchia data di Digital Console Rental, Gilbert ha chiesto al presidente della società Howard Jones di lavorare come Lighting Designer nel suo tour.  Digital Console Rental si occupa dell'audio, dell'illuminazione, degli allestimenti e dei trasporti per il tour Hell on Wheels.

Jones ha scelto otto Sharpy nel suo magazzino, ne ha posizionati quattro sui truss e ha distribuito gli altri quattro sulla parte superiore del set.  "Volevamo creare qualcosa di emblematico per Brantley", spiega.  "Lui è un grande sulle sue motociclette e sfoggia quell'immagine di bad boy.  Mi è venuta l'idea di posizionare i truss sul palco come se fossero due giganti tirapugni di ottone con uno Sharpy al centro di ogni cerchio.  Avevamo bisogno di una luce che penetrasse con forza e Sharpy lo è."

Jones dice che la maggior parte delle luci nello spettacolo sono LED e che gli Sharpy "hanno un buon rapporto potenza-consumo, e questo ci piace.  Funzionano alla grande!"  L'impianto è gestito da una console grandMA.

Ricorda la prima volta in cui si è reso conto di quanto fossero brillanti gli Sharpy.  "Illuminavamo gli alberi a 300 metri di distanza!  Nel contesto di un concerto possono essere proiettati fino al fondo dell'arena.  Il fatto che Clay Paky possa ottenere un fascio così concentrato e intenso da una lampada di 189W è sorprendente."

A.C.T Lighting è il distributore Clay Paky per l’America Settentrionale.

Francesco Romagnoli, Area Manager di Clay Paky per l’America Settentrionale e Latina, commenta: “E' grandioso che i nostri Sharpy possano offrire il giusto piglio per un tour così speciale.  Sono certo che sferreranno il "colpo" definitivo sui tirapugni dei truss."

Per ulteriori informazioni contattare Davide Barbetta davide.barbetta@claypaky.it