Alice In Chains con gli Sharpy Wash di Clay Paky

Alice In Chains con gli Sharpy Wash di Clay Paky

Anno

2013

Luogo

Stati Uniti

Lighting designer

Marty Postma

Produzione/Rental

Main Light

Prodotti correlati

data pubblicazione: 14 Giugno 2013

USA – Il gruppo grunge/alternative metal Alice In Chains è nel bel mezzo di un tour nazionale di cinque settimane, e tocca agli Sharpy Wash 330 di Clay Paky inondare di luce le 22 date del coast-to-coast della band, che si esibirà in teatri e piccoli club e nell'ambito di festival locali.

La band ha iniziato il suo tour primaverile a Miami e lo terminerà a San Antonio, Texas, con l'obiettivo di generare interesse attorno al suo nuovo album registrato in studio intitolato The Devil Put Dinosaurs Here, che uscirà il 28 maggio e sarà il primo dal 2009.

Main Light
ha messo 14 Sharpy Wash a disposizione del lighting designer e director Marty Postma. “Fanno parte del rig a terra per gli effetti,” afferma Randy Mullican di Main Light.  “Abbiamo confrontato lo Sharpy Wash con altri apparecchi da 1000 watt e abbiamo riscontrato che intensità, dimensioni e funzioni dello Sharpy Wash sono il meglio in commercio.  Sono una bella luce inserita in un corpo dalle dimensioni perfette.  Questa è stata la nostra prima fornitura di Sharpy Wash, e A.C.T. è stata favolosa; l'assistenza e il supporto che ci ha assicurato sono stati impagabili.”

Marty Postma sottolinea che “l'intero show sta tutto in un camion!!!  Il tour è un ambizioso evento promozionale.  Così avevo bisogno di qualcosa che funzionasse in tutte le sedi previste per le esibizioni e soprattutto che non occupasse troppo spazio sul camion. Con questa soluzione, posso mettere quattro Sharpy Wash dentro ogni cassa e quindi impilare le varie casse, il che rappresenta un enorme vantaggio.” Ma ciò che gli importava non si limitava certo a una questione di ingombro. “Volevo un'attrezzatura più piccola ma di grande carattere e presenza,” sottolinea Marty.

A Postma piace come lo Sharpy Wash “risponde rapidamente ed è facile da impostare. Posso attraversare il palco tenendone uno per mano…e poi consumano poco.” E cita anche la resa luminosa e le famose capacità del color mixing CMY di questo washlight.

Secondo Postma, il tour è iniziato con 10 Sharpy Wash e “alla band sono piaciuti talmente che ne abbiamo aggiunti altri quattro in corsa.  Stanno andando alla grande!”

A.C.T Lighting
è il distributore esclusivo Clay Paky in Nord America.

Per ulteriori informazioni contattare Davide Barbetta davide.barbetta@claypaky.it