Clay Paky al “Medal Plaza” del campionato mondiale di sci alpino

Clay Paky al “Medal Plaza” del campionato mondiale di sci alpino

Anno

2013

Luogo

Austria

Copyright delle fotografie

GEPA pictures

Produzione/Rental

BMS Production Group

Prodotti correlati

Alpha Spot HPE 1200 Alpha Spot QWO 800 Igloo Sharpy
data pubblicazione: 27 Marzo 2013

Il campionato mondiale di sci era già stato ospitato nella città austriaca di Schladming nel 1982. Anche oggi, in occasione della 42a edizione, la sede dell’evento è stata proprio la città della Stiria. In vista del campionato di sci il Consiglio comunale ha fatto costruire la cosiddetta “Medal Plaza”, sul cui palco si sono svolte sia le premiazioni sia l’assegnazione dei numeri di partenza.

Motivo sufficiente perché tutto l’insieme fosse messo in scena professionalmente anche dal punto di vista del lighting. Questo compito è stato preso in carico dalla Neumann&Müller GmbH, che ha dotato il palco dei sistemi di illuminazione forniti da BMS Production Group e composti in gran parte da prodotti Lightpower. Sono stati installati 16 Clay Paky Alpha Spot QWO 800 ST, 4 Clay Paky Alpha Spot HPE 1200, 24 Clay Paky Sharpy, 6 Clay Paky Igloo. Per la gestione delle luci sono stati impiegati 1 console grandMA2 full-size ed 1 luce grandMA2.

Così si è espresso l’Ing. Fritz Staudinger, amministratore delegato di BMS Production Group: “Per il Medal Plaza abbiamo puntato al mix di illuminazione televisiva e carica d’effetto utilizzato per i concerti, ad esempio con Kevin Costner, Andreas Gabalier, DJ Ötzi o Seer. I prodotti installati hanno svolto in modo impeccabile il loro compito. Per la prima volta ci siamo anche affidati ad Igloo di Clay Paky, il sistema di copertura in caso di avverse condizioni meteorologiche, che ha permesso di coprire anche l’Alpha Spot QWO 800 ST, posizionato a terra. Igloo ha assolto il suo compito in modo perfetto, resistendo efficacemente a neve e pioggia”.

Per ulteriori informazioni contattare Davide Barbetta davide.barbetta@claypaky.it