Clay Paky e la scommessa vincente al Plasa 2016

Clay Paky e la scommessa vincente al Plasa 2016

Anno

2016

Luogo

Regno Unito

Prodotti correlati

data pubblicazione: 22 Settembre 2016

“La spedizione di Clay Paky a Plasa 2016 è stata avvincente e vincente”. Così sintetizza Pio Nahum, CEO di Clay Paky, al ritorno dall’esposizione londinese, tornata finalmente nel quartiere di Earls Court e nella sua sede storica di Olympia. L’Industria ha accolto con notevole calore il rilancio in grande stile della mainfestazione, facendo registrare la partecipazione di numerosi visitatori e professionisti qualificati provenienti da tutto il mondo.
I prodotti di Clay Paky  sono stati presentati al meglio nell’ ampio stand all’interno dell’Ambersphere village, attraverso  un demo-show programmato dal LD Alex Mildenhall, operatore del famosissimo spettacolo televisivo X-Factor.


UN RICONOSCIMENTO DI ALTISSIMO VALORE PER SCENIUS PROFILE

Scenius Profile di Clay Paky ha vinto il Plasa Award for Innovation
. I giudici hanno affermato che “L’innovazione su questo prodotto deriva dalla lampada e dal riflettore e prosegue lungo tutto il percorso del gruppo ottico” (testo originale: this product's innovation reaches from the lamp and reflector all the way through the optical path”. È proprio il riconoscimento auspicato dalla Clay Paky, i cui tecnici hanno lavorato con passione per realizzare un proiettore con una qualità della luce superiore; a tal fine è risultato determinante anche il contributo della R&S di Osram, che ha realizzato la bellissima lampada usata nello Scenius.
Leggi qui l’articolo completo dedicato all’award:
http://www.lsionline.co.uk/news/story/Winners-of-the-PLASA-Innovation-Awards-2016-announced/ODSXWY


SHAR-BAR E L’INNNOVAZIONE DELLA BARRA MOTORIZZATA MULTI-EFFETTO
(vai alla scheda prodotto di SharBar)
Scenius Profile non è stato l’unico prodotto acclamato in casa Clay Paky. I visitatori e gli stessi giudici dell’Award in visita allo stand hanno dimostrato molto interesse per Shar-Bar, una barra LED motorizzata con funzionalità avanzate, che si trasforma in un effetto multi-beam totalmente nuovo. SharBar incorpora sei potenti led Osram Ostar RGBW da 30W ciascuno. Il gruppo ottico accoppiato a ogni LED è composto da un sistema motorizzato a doppio specchio; questo significa che ogni fascio di luce può essere manovrato indipendentemente dagli altri all’interno di un cono di 60° (+/-30°). Grazie a questa ingegnosa e originale soluzione, Shar-Bar può produrre un effetto simile a quello di 6 proiettori beam separati che possono lavorare in maniera sincronizzata o asincrona.


CLAY PAKY DEBUTTA CON I PRODOTTI ADB SULLO SCENARIO INTERNAZIONALE
(www.adblighting.com)
Tra i principali argomenti di discussione fra i visitatori del PLASA c’è stato sicuramente il ritorno in scena del marchio di ADB, recentemente acquisito da Clay Paky, che ha allestito per ADB uno stand dedicato dove erano esposti alcuni prodotti più importanti della vasta gamma fra i quali la consolle top-quality Freedom, il potente sistema dimmer Eurodim Twin tech e i nuovi proiettori a led ALS.

Il nuovo staff di ADB era presente al completo: il neo-CEO Simone Capeleto, l’ADB Brand Manager Fabiano Besio, il corporate advisor Christian Léonard, il product porfolio manager Gilles Govaerts, e il responsabile dei progetti Henri Marechal.

L’acquisizione di ADB e il suo rilancio sulla scena internazionale sono stati al centro della Press conference indetta dal CEO di Clay Paky Pio Nahum dove ha spiegato che: “Attraverso il marchio ADB Clay Paky ed Osram vogliono rafforzare la loro posizione nei settori del teatro e degli studi TV. ADB è un marchio con una alta reputazione ed una lunga storia; è stata fondata nel lontano 1920 e da allora è un punto di riferimento per qualità dei prodotti e per la capacità di offrire un servizio completo, dalla progettazione al controllo. “Naturalmente – dice il CEO di ADB Simone Capeleto – “il nostro progetto riguarda anche l’aggiornamento della gamma dei prodotti ADB soprattutto con l’introduzione della nuova tecnologia LED e dell’automazione in cui Clay Paky ed Osram hanno una grande esperienza.  Entro qualche mese ci proponiamo di presentare ai clienti una nuova generazione di fari per l’illuminazione teatrale”.


LINEA ODEON PER L’ILLUMINAZIONE ARCHITETTURALE
(vai alla scheda prodotto della linea ODEON)

A Plasa ha debuttato con successo anche la linea completa ODEON di Clay Paky, una gamma di fari architetturali “puri” (IP66). Dice Massimiliano Biava, brand manager della linea: “la gamma è stata progettata pensando alle esigenze tecniche ed estetiche degli architetti: non si tratta di fari per l’architainment o di prodotti per l’Intrattenimento prestati al mondo dell’architetturale, ma di prodotti concepiti in modo radicalmente dedicato alle installazioni in architettura. Il Plasa non è certo la fiera più indicata per questo settore ma non volevamo perdere l’opportunità e abbiamo ricevuto un feedback davvero positivo”.

Gli Odeon si presentano in due versioni principali – flood e lineare – all’interno di una gamma di oltre trenta modelli. Sono disponibili con ottiche da 5°, 25°, 45° e in configurazione RGBW, Tunable White e Total White; possono anche essere ulteriormente customizzati in termini di dimensioni e finitura esterna.


CLAY PAKY HEADLINE SPONSOR DEL KNIGHT OF ILLUMINATION

Clay Paky e la casa madre Osram sono stati gli sponsor più importanti della IX edizione dei Knight of Illumination Awards, la scintillante manifestazione che premia i migliori lighting designer inglesi o spettacoli prodotti in UK. Pio Nahum ha aperto la serata, ringraziando tutti per avere fatto crescere quest’evento che oggi ha assunto la statura di un importante industry event. Nel proseguio della serata Nahum ha consegnato una donazione di £ 5000 a The Technical Entertainment Charity, il fondo che supporta gli operatori dell’entertainment in difficoltà.
L’Award for Lifetime Recognition, intitolato a Enrico Caironi  è stato consegnato a John Offord, editore di grande fama che ha contribuito anche alla crescita dell’associazione Plasa e della sua esposizione nel lungo periodo in cui ne fu l’Executive Officer. La serata è stata illuminata con numerosi prodotti Clay Paky forniti da Hawthorn.
Per una descrizione dettagliata dell’evento: 
www.lsionline.co.uk/news/story/Knight-of-Illumination-Awards-2016-winners/-H11ZS4

Per ulteriori informazioni contattare Davide Barbetta davide.barbetta@claypaky.it