Clay Paky illumina il “Sei Nazioni” di rugby

Clay Paky illumina il “Sei Nazioni” di rugby

Anno

2015

Luogo

Regno Unito

Lighting designer

Tim Routledge

Produzione/Rental

PRG

Prodotti correlati

data pubblicazione: 8 Maggio 2015

UK - Uno dei più entusiasmanti sviluppi dell'industria dell'intrattenimento negli ultimi anni è la richiesta di spettacoli teatrali e musicali come prequel di eventi sportivi ad alto profilo.  Non vi è dubbio che le Cerimonie di Apertura e Chiusura delle Olimpiadi di Londra del 2012 abbiano avuto una influenza significativa nel rendere popolari queste occasioni. Il lighting designer Tim Routledge, vincitore del premio BAFTA, ha accolto con un certo interesse questo nuovo genere.

"La Presentazione Sportiva, così come viene chiamata, rappresenta un'industria in rapida crescita in cui molti sport alzano il tiro per suscitare nei fan un eccitante entusiasmo pre-partita, generare grande fermento e creare aspettativa. Sono stato contattato dal Millennium Stadium, con cui ho lavorato diverse volte in passato, per creare uno spettacolo di luci dinamico per l'intrattenimento pre-partita del match di apertura del Torneo di Rugby delle Sei Nazioni."

L'impianto di illuminazione è stato fornito da PRG e Routledge ha scelto alcuni degli ultimi prodotti Clay Paky per creare la dinamicità richiesta e l'energia che voleva dal design, come pure un corposo numero di Sharpy e Sharpy Wash sempre di Clay Paky. "PRG è cliente di lunga data di Ambersphere Solutions, fornitore esclusivo dei prodotti Clay Paky nel Regno Unito," spiega Routledge, "Ed io sono molto felice che abbiano scelto di investire nei nuovi Stormy e Mythos.  Gli Stormy sono entrati a far parte di quello che io chiamo il mio 'esercito di raggi di luce'.  E' composto da sei carrelli che formano un anello di luci e che possono essere rimossi dal campo in men che non si dica.  Ho utilizzato gli Sharpy Wash, posizionandoli in alto come luce chiave sui giocatori ripresi dalle telecamere e ho aggiunto una dozzina di B-Eye K20 per illuminare il tunnel dei giocatori."

"A dire la verità, sono rimasto davvero impressionato dall'emissione dei queste luci. I sedici Stormy erano in grado di colorare l'intero stadio filmato dalla telecamera, come se avessimo appeso centinaia di luci wash. Mentre i Mythos e gli Sharpy facevano quello che sanno fare meglio: mi regalavano enormi fasci di luce, impresa non da poco per la scarsa potenza elettrica del posto".

Grazie alla qualità dei prodotti di PRG e ai talenti del programmatore Tom Young, l'eccellenza dello spettacolo di luci di Routlege è stata ulteriormente sottolineata dal fatto che la BBC l'ha utilizzato come parte integrante del suo servizio ed ha trasmesso effettivamente l'intero pezzo in timecode. Rich Gorrod di PRG così commenta: "L'intrattenimento pre-partita in eventi di portata nazionale come questo merita assolutamente il miglior arsenale degli ultimissimi prodotti per illuminazione ed effetti speciali.  Sono certo che abbiamo regalato agli spettatori qualcosa di davvero straordinario da ricordare. E' stato un grande onore esserne parte."

Ormai veterano nell'arte della Presentazione Sportiva con eventi come il lancio delle Sei Nazioni e il Grande Slam Scozzese che gli è valso il premio BAFTA, Routledge è entusiasta sul futuro di questo genere di illuminazione per intrattenimento.  "Abbiamo ormai molta esperienza nella Presentazione Sportiva per tutti i tipi di sport e stiamo lavorando con diverse società per migliorare le potenzialità degli eventi pre-partita. Certamente l'arrivo di fari come gli Stormy e i Mythos, con le loro performance d'eccezione e l'abbondanza di funzioni, dà la possibilità al designer di creare uno spettacolo decisamente dinamico, degno dell'evento anche quando la potenza e gli impianti potrebbero sembrare limitati. E' stato un grande successo! Un evento a cui siamo stati molto orgogliosi di partecipare."

Per ulteriori informazioni contattare Davide Barbetta davide.barbetta@claypaky.it