Clay Paky illumina la “Cerimonia degli Anelli” del Super Bowl dei Ravens

Clay Paky illumina la “Cerimonia degli Anelli” del Super Bowl dei Ravens

Anno

2013

Luogo

Stati Uniti

Lighting designer

Mike Lurz

Produzione/Rental

Excel Lighting Services

Prodotti correlati

data pubblicazione: 21 Novembre 2013

USA - Gli Sharpy di Clay Paky hanno avuto un ruolo chiave nella serata di gala della Super Bowl Ring Ceremony che ha visto i Baltimore Ravens, campioni della NFL, riuniti nei locali in cui si allenano.

Frank Serutto, presidente di Excel Lighting Services di Baltimora, ha creato il progetto di illuminazione con Mario Serutto e poi ha scelto il lighting designer Mike Lurz per pianificare la grande serata della squadra, primo evento di simili dimensioni che si svolgeva in quella location.

Per la cena e per la “Ring Ceremony”, Excel voleva creare un'atmosfera di festa che ben si inserisse in un contesto aziendale.  La sfida era in nome della 'Versatilità' ed è per questo che Serruto ha selezionato 60 Sharpy di Clay Paky che ricoprissero una molteplicità di ruoli diversi in fatto di illuminazione.

"Per la presentazione degli anelli, dovevamo illuminare 60 tavoli contemporaneamente con fasci di luce ristretti,"
spiega Serruto.  "Mentre per il resto della serata in cui si svolgeva la festa, abbiamo utilizzato gli Sharpy per illuminare i locali e creare movimento.  C'è stato addirittura un momento in cui abbiamo simulato il blackout che si era verificato durante il Super Bowl.   Abbiamo creato una cue con gli Sharpy facendo sembrare che si riaccendessero poco a poco."

Per illuminare i tavoli abbiamo posizionato uno Sharpy su ogni gruppo di ospiti.  E per andare incontro alle esigenze di spostare i tavoli all'ultimo minuto, gli Sharpy alla fine sono stati montati su supporti mobili che conferissero una maggiore flessibilità di posizionamento.

Durante il blackout simulato, gli Sharpy illuminavano ogni tavolo con un fascio di luce ristretto, mentre i giocatori si accingevano ad aprire i cubi di cristallo nascosti in ogni centro-tavola con una presentazione degli anelli che ha sortito un effetto scenografico grandioso.

"Gli Sharpy ci hanno permesso grandi cose - siamo stati in grado di illuminare con fasci ristretti i tavoli e anche di lanciare gobo in tutto il locale creando così un'atmosfera di festa,"
riferisce Serruto.  "Abbiamo potuto utilizzarli ovunque: come luci aeree, come spot e come gobo da atmosfera.  Sono decisamente versatili e garantiscono una grande flessibilità."

R&R Events si è occupata della produzione della serata di gala.  Mario Serruto era capo staff di Excel, mentre il manager di produzione freelance Alicia Lin di Advanced Events LLC ha coordinato il team Excel.

Francesco Romagnoli, Area Manager di Clay Paky per Nord e Sud America, commenta: “Le nostre luci sono state utilizzate in modo davvero creativo e noi ne siamo proprio entusiasti.  Abbiamo partecipato a molti eventi del Super Bowl, ma questo è stato veramente uno dei più interessanti. Complimenti a Excel!"

A.C.T Lighting è il distributore esclusivo di Clay Paky per l'America Settentrionale.

Per ulteriori informazioni contattare Davide Barbetta davide.barbetta@claypaky.it