Clay Paky illumina la sfida a colpi di rap del “Drake vs. Lil Wayne” Tour

Clay Paky illumina la sfida a colpi di rap del “Drake vs. Lil Wayne” Tour

Anno

2014

Luogo

Stati Uniti

Lighting designer

Guy Pavelo

Produzione/Rental

PRG

Prodotti correlati

data pubblicazione: 19 Novembre 2014

USA – Drake e Lil Wayne, affermati rapper già vincitori dei Grammy Awards, possono anche ingaggiare una battaglia senza esclusione di colpi sul palco quest'estate, ma dietro le quinte si sono trovati subito d'accordo quando è stato il momento di scegliere gli Sharpy di Clay Paky per il lighting rig del loro tour. 

Il lighting e show designer Guy Pavelo di GP Design sta impiegando 180 Sharpy forniti da PRG per il Drake vs. Lil Wayne Tour, che ha debuttato agli inizi di agosto e che è andato avanti per tutto il mese di settembre. Lo show è noto anche come Shed Tour perché si svolge in anfiteatri di 31 città statunitensi fra cui New York, Chicago, Atlanta, San Francisco, Houston, Dallas e Los Angeles. I due rapper vincitori del Grammy sono la vera attrazione del tour, durante il quale si sfidano senza esclusione di colpi in set della durata di 10 minuti. Si scambiano frecciate e incoraggiano i fans ad utilizzare una speciale app scaricabile con cui votare per l'uno o per l'altro. Alla fine, Drake e Lil Wayne fanno pace e si esibiscono insieme prima dell'annuncio dell'esito del sondaggio.

“Il concetto da cui siamo partiti è stato quello di prendere dei rig adatti per grandi arene e di metterli in piccole location all'aperto, spingendo tutto quanto al limite,” afferma Pavelo, che già è stato il lighting designer in occasione del tour mondiale di Drake e che nel corso della sua carriera si è occupato anche delle luci per artisti come Kanye West, Bon Jovi, Rihanna, Beck e Pharrell Williams. “Il risultato è che parecchie delle sedi del tour sono letteralmente strapiene di truss e luci.”

Tutti i 180 Sharpy sono sospesi in aria su due stick principali.  “Sono i miei gag truss – e avere così tanti Sharpy è qualcosa di pazzesco,” sostiene Pavelo. “Si possono cambiare gli angoli dei truss quanto si vuole, ma gli Sharpy risaltano sempre e comunque.  Sono davvero dei signori proiettori.”

Pavelo ritiene che gli Sharpy “aiutino a definire il look dello show,” e così li utilizza in tutti gli spettacoli che cura.  “Di questi tempi per me sono decisamente un must,” ammette il lighting designer.  “Con loro, sono continuamente alla ricerca di nuovi modi di creare trucchi ed effetti diversi.  Non devo impiegarli in ogni singolo numero, ma gli Sharpy aiutano davvero a enfatizzare, dando carattere e varietà allo show.”

Pavelo osserva che il tour sta ottenendo buone recensioni per l'approccio unico con cui presenta i due artisti.  “Drake e tutti gli interessati adorano lo show,” afferma Pavelo.  “E io sono davvero soddisfatto degli Sharpy.  Il fatto che abbiamo dovuto costruire il rig partendo da elementi di dimensioni standard, portandolo coast to coast in tutti questi posti è semplicemente fantastico.”

Francesco Romagnoli, Area Manager di Clay Paky per Nord e Sud America, ha così commentato: “I proiettori Sharpy sono sensazionali su quel rig montato nelle varie location.  Non possiamo che essere orgogliosi del fatto che Mr. Pavelo abbia deciso di usarli nei suoi tour.”

A.C.T Lighting è il distributore esclusivo Clay Paky in Nord America.

Per ulteriori informazioni contattare Davide Barbetta davide.barbetta@claypaky.it