Clay Paky illumina lo spettacolare show di RadioItaliaLive

Clay Paky illumina lo spettacolare show di RadioItaliaLive

Anno

2015

Luogo

Milano

Copyright delle fotografie

Radio Italia

Lighting designer

Giancarlo Toscani

Produzione/Rental

New Light

Prodotti correlati

data pubblicazione: 13 Novembre 2015

ITALIA - RadioItaliaLive, quarta edizione del concerto in Piazza Duomo a Milano. L’atteso evento musicale di Radio e Video Italia SoloMusicaItaliana è tornato in scena con un ricchissimo cast. Da Dicembre dell’anno precedente la Produzione generale dell'evento, affidata a Gaetano Notaro, ha mosso i propri passi. E insieme all'Editore Mario Volanti, ha messo di nuovo nelle mani di Giancarlo Toscani, Lighting Designer e Direttore della Fotografia, una parte significativa dell’evento, a cui partecipano artisti di calibro e personalità molto diverse.

“L’immagine dello show, il progetto scenotecnico, sono stati delegati alla mia vena creativa, con fiducia e senza interferenze, a parte il necessario e continuo work in progress per trovare soluzione a tutte le necessità ed esigenze di allestimento, autorizzazioni, costi di produzione, tempi di montaggio, esigenze artistiche. 

Toscani confida che il service luci New Light di Gianpaolo Bruzzese, associato PRG Alliance, gli ha offerto materiale innovativo ed esclusivo.

“Ogni anno sento l’esigenza di diversificare lo show nonostante i vincoli cui attenermi: i tempi di programmazione; il palco di 22x13 mt che deve ospitare 55 elementi d’orchestra; gli spazi ridotti per la scenografia e per il grande schermo centrale a led di 8x4,5 mt. Fattori che mi hanno convinto a puntare molto sui contributi e sul sistema video sviluppato e messo a punto con Event Managemant: sei quinte video motorizzate double face."

“Per l’illuminazione, ho usato prodotti diversi di diverse aziende, ma la scelta degli spot motorizzati sul palco non poteva che ricadere sui prodotti Clay Paky. La mia formazione professionale mi lega ancora a quella vecchia e buona abitudine di usare gli spot per creare disegni e raggiere. Ho chiesto 40 Sharpy montati su 14 colonne laterali e 30 Mythos, che non avevo ancora usato e che trovo siano degli ottimi prodotti."

"La mia esigenza era riuscire a creare, disegni e texture che si leggessero malgrado la grande imponenza degli schermi led.  Sharpy e Mythos mi hanno aiutato molto a raggiungere l’obbiettivo prefissato."

"Gli Alpha Beam 1500 sono stati scelti per illuminare l’ambiente architettonico di piazza Duomo e il pubblico, esigenza televisiva, e nonostante le luci dei lampioni della piazza accesi, sono rimasto soddisfatto dalla potenza dei proiettori."

Per ulteriori informazioni contattare Davide Barbetta davide.barbetta@claypaky.it