Clay Paky inaugura l’Hakkasan club a Las Vegas

Clay Paky inaugura l’Hakkasan club a Las Vegas

Anno

2013

Luogo

Stati Uniti

Produzione/Rental

Audiotek

Prodotti correlati

data pubblicazione: 11 Settembre 2013

USA - Il nuovissimo nightclub Hakkasan, parte del MGM Grand di Las Vegas, ha aggiunto un tocco di classe alla sua enorme pista da ballo, installando gli Sharpy, i corpi mobili della Clay Paky capaci di emulare l’effetto laser e di offrire molteplici ulteriori effetti luce, particolarmente adatti per l’utilizzo nelle discoteche più tecnologicamente avanzate.

Gli Sharpy, dai fasci perfettamente “solidi” e paralleli, sono montati sulla pista da ballo principale, che forma il cuore dei 3000 metri quadrati del locale multi-piano.

Audiotek,
esperti di illuminazione per i locali notturni con base a Dublino - che hanno partecipato ad alcune delle più grandi installazioni nei club più esclusivi degli Stati Uniti - ha collaborato con lo Hakkasan nella scelta e nella fornitura degli Sharpy di Clay Paky, parte dell'impegno che il club si era preso per creare una venue ai massimi livelli. Il sistema di illuminazione era stato successivamente installato dalla 4 Wall, con base in Nevada.

"Quando lavori, progettando e gestendo i lavori nei club più grande del mondo, è importante sapere che il tuo impianto e il tuo spettacolo di luci sapranno soddisfare i clienti',
racconta Frank Murray della Audiotek. "Gli Sharpy sono unici nel loro genere - onnipresenti nel business delle tournée per la loro funzionalità, impatto visivo e coerenza dei fasci luminosi. Infatti posso tranquillamente affermare che gli Sharpy sono le luci più ambite di tutto il settore."

Il fascio degli Sharpy è ben definito e libero da qualsiasi alone, e i fari offrono 14 colori e 17 globo, permettendo ai lighting designers di cambiare la forma del fascio e creare una serie di spettacolari effetti a mezz'aria, bellissimi per l’impiego nelle discoteche. Gli Sharpy rappresentano la scelta ideale per un club anche perché sono incredibilmente leggeri, compatti e discreti.

"Gli Sharpy si sono inseriti perfettamente nei tre livelli che compongono lo spazio centrale dello Hakkasan per tre ragioni: l'intensità del fascio luminoso, la qualità delle ottiche, e la loro affidabilità ed eccellente reputazione,"
continua Murray. "Questi fattori hanno guidato la nostra scelta di fare in modo che l'impianto di illuminazione diventasse parte integrante del design complessivo del locale”.

"Il risultato visivo e in termini di illuminazione è simile a uno spettacolo stile arena, per essere in linea con migliori DJ e talenti che il club sta presentando. Quando chiami i migliori DJ del mondo, come Tiesto, Deadmau5, Calvin Harris e Steve Aoki come i tuoi DJs resident, lo spettacolo visivo deve essere all'altezza della performance e delle aspettative degli investitori e della direzione. Gli Sharpy ci assicurano questo risultato ad ogni spettacolo ed evento."

"Clay Paky è onorata di sapere che uno dei club più grandi del mondo ha scelto gli Sharpy come il 'must' degli impianti di illuminazione”,
dice Pio Nahum, Direttore Commerciale di Clay Paky. "Gli Sharpy hanno avuto un enorme impatto in tutti i settori dell'illuminazione professionale, dai concerti ai teatri fino ai club e ai negozi. Ogni giorno i designer trovano nuove soluzioni per utilizzare le entusiasmanti e potenti caratteristiche di questi fari, e noi siamo sempre molto felici di sapere di ogni nuova applicazione."

Per ulteriori informazioni contattare Davide Barbetta davide.barbetta@claypaky.it