Clay Paky porta la festa sul palco principale del Secret Garden Party

Clay Paky porta la festa sul palco principale del Secret Garden Party

Anno

2015

Luogo

Regno Unito

Copyright delle fotografie

header pic: Richard Johnson

Lighting designer

Jonathan Ricketts

Produzione/Rental

Colour Sound Experiment

Prodotti correlati

data pubblicazione: 18 Ottobre 2015

UK – Ancora una volta gli Sharpy Clay Paky si sono rivelati i proiettori ideali sul ‘Great Stage’ del Secret Garden Party (SGP), uno dei festival della musica e dell'arte indipendente in tutte le sue forme più popolari del Regno Unito.

L'SGP di quest'anno ha visto più di 30.000 appassionati radunarsi al Mill Hill Field nel Cambridgeshire per un lungo weekend di festeggiamenti che hanno spaziato da esibizioni di grandi nomi del panorama musicale come Angus e Julia Stone sino a laboratori teatrali e gite in barca.

È stata affidata a Colour Sound Experiment, fornitore londinese di attrezzatura per eventi e manifestazioni, la responsabilità di fornire al festival il pacchetto tecnico perfetto, sotto la direzione di Jonathan Ricketts, responsabile luci per i Dark Horses, il production team dell'SGP.

Scegliendo i proiettori pluripremiati di Clay Paky, Ricketts sapeva che i 18 Sharpy si sarebbero rivelati ideali per i numerosi lighting designer che avrebbero utilizzato il rig del palco principale nel corso dei quattro giorni della manifestazione.

“Gli Sharpy sono stati montati sul palco principale così come è stato spesso suggerito dai molti LD partecipanti” spiega Ricketts. “Dato che si tratta di un festival in cui si susseguono rapidamente vari artisti, spesso i designer non hanno molto tempo da dedicare alla programmazione e dunque necessitano di proiettori affidabili per la realizzazione dei loro show. Inoltre, il look che volevo quest'anno prevedeva dei proiettori beam che sparassero le loro luci in tutto il cielo sopra il festival, cosa in cui lo Sharpy è chiaramente maestro.”

Sharpy è una testa mobile Beam da 189W con un'emissione luminosa che fino ad ora è stato possibile riprodurre solo con lampade nove volte più potenti. Piccolo e leggero (appena 19 kg) eppure capace di un fascio portentoso, è l'ideale per manifestazioni dal vivo come i festival. Ricketts ha disseminato gli Sharpy in vari punti sui truss del Great Stage, montandone sei sul truss centrale, sei sul truss posteriore e sei a terra.

“Oltre alla sua ricchezza di funzioni, adoro l'impareggiabile fascio che si ottiene dallo Sharpy” afferma Ricketts. “Ha la capacità di bucare in maniera magnifica e ad una portata elevatissima e, inoltre, adoro il suo prisma rotante e gli effetti che si possono creare. È estremamente affidabile, tanto che ha funzionato alla perfezione durante tutta la durata del festival.”

Per ulteriori informazioni contattare Davide Barbetta davide.barbetta@claypaky.it