Clay Paky presenta al Music Moscow la novità B-EYE

Clay Paky presenta al Music Moscow la novità B-EYE

data pubblicazione: 12 Novembre 2013

RUSSIA - Clay Paky sbarca in Russia con uno stand quest’anno davvero ricco di novità interessanti. “La Russia rappresenta uno dei mercati più importanti al mondo per Clay Paky” – dice Alberico D’Amato, Area Manager Clay Paky. “Grazie all’eccellente lavoro di Slawa Gartung, CIS Representative, e del nostro distributore DOKA Center, il fatturato registrato l’anno scorso nella regione sovietica è il più alto di sempre nella storia della Clay Paky, e tra i primi tre mercati a livello mondiale”.

Filo conduttore della presenza di Clay Paky al Music Moscow è stato il “bee world”, un originale concept design creato per lanciare un prodotto in cui Clay Paky nutre grandi aspettative per il futuro: ALEDA B-EYE è una testa mobile a LED innovativa per i suoi effetti di luce unici, e la sua versatilità senza pari lo rende uno strumento creativo di grande interesse per tutti i lighting designer.

B-Eye è innanzitutto un washlight di eccellente qualità, con bei colori e un impressionante zoom 6°-70°. Il fascio tuttavia può essere ulteriormente chiuso fino a 4°, per trasformare l’emissione luminosa da wash a un fascio di luce parallelo “beam”, con sorprendenti effetti a mezz’aria.
Grazie alla possibilità esclusiva di ruotare la lente frontale, B-EYE diventa inoltre un effetto luce capace di generare innumerevoli proiezioni caleidoscopiche e dinamiche, come nessun altro apparecchio a LED ha mai fatto. B-Eye K20 – il modello maggiore della famiglia – ha vinto recentemente i Plasa Award per l’Innovazione, con la motivazione che "B-Eye ha un X-factor. Si tratta di un look innovativo e moderno che riprende un effetto classico. E’ anche un apparecchio perfettamente versatile e funzionale."

Fra i nuovi prodotti lanciati a Music Moscow, anche A.leda CC ( Colour Changer ), con RGB –White; A.Leda TW (bianco variabile) che fornisce la temperatura di colore modulabile da 2.600-7.500 K.; A.leda W (bianco), che inonda l’ambiente di potente luce bianca da 7500 K.

Sharpy Wash 330, anch’esso presentato per la prima volta in Russia, è un washlight con lampada a scarica straordinariamente compatto e leggero, con lampada da 330 Watt, resa luminosa e prestazioni grafiche e ottiche tipiche di un proiettore da 1.000W.
Le demo tecniche, condotte dal Sales Support Engineer Giulia Sabeva, hanno suscitato un notevole interesse nei numerosi visitatori, tra cui diversi operatori di settore che si sono dichiarati entusiasti delle novità presentate da Clay Paky, e desiderosi di utilizzare questi prodotti nelle produzioni future in cui lavoreranno.

Per ulteriori informazioni contattare Davide Barbetta davide.barbetta@claypaky.it