Clay Paky ricrea il "Romeo and Juliet"

Clay Paky ricrea il "Romeo and Juliet"

Anno

2013

Luogo

Germania

Copyright delle fotografie

Manfred Vogel

Lighting designer

Patrick Woodroffe & Roland Greil

Produzione/Rental

Showconcept

Prodotti correlati

data pubblicazione: 10 Dicembre 2013

GERMANIA - Quando si parla di storie d'amore tragiche non può che venire in mente quella di Romeo e Giulietta e delle battaglie tra le due casate, i Montecchi e i Capuleti, che nei secoli è stata più volte rinarrata e sempre in modo nuovo. Questa volta l'opera scritta da William Shakespeare torna sul palco sotto forma di "Rock-Ballet" con un tour che parte da Amburgo e fa tappa in tutta la Germania. La rivisitazione dell'opera è frutto della mente creativa di Rasta Thomas e Adrienne Canterna, il duo ideatore dello spettacolo internazionale "Rock the Ballet". Il design delle luci è invece opera di Patrick Woodroffe e Roland Greil della Wodroffe Basset Design che hanno scelto, tra gli altri, 16 Sharpy Wash di Clay Paky, 1 grandMA2 light e 1 NPU (Network Processing Unit) di MA Lighting.

“Gli Sharpy Wash di Clay Paky che, grazie alle loro dimensioni compatte, non hanno rivali e per questo sono sempre la prima scelta." – dice Roland Greil.

E sul disegno luci: "Io e Patrick abbiamo dovuto creare un design delle luci il più possibile flessibile e alcune luci oblique combinando le moving light e i sagomatori. Inoltre abbiamo optato per un rig simmetrico composto da washlight, spot con blinder e proiettori a fascio, per dare un aspetto flessibile, classico e teatrale ed anche un forte impatto luminoso che accompagnasse le scene di musica moderna. I proiettori ci sono serviti anche a creare un'architettura da palco, visto che non c'era alcun set. La cosa più elettrizzante è stata ridare vita ad un cupo palcoscenico con boccascena e trovare il giusto spazio per ogni ambientazione. Per fare tutto questo è stato importantissimo raggiungere il giusto equilibrio tra luci, video e look combinati."

Michael Kühbandner era responsabile della programmazione. Regista e coreografa: Adrienne Canterna; Consulting Director di scena: Toby Gough. Lo spettacolo è stato prodotto da Collien Theater&Konzert GmbH. Showconcept ha fornito l'attrezzatura luci.

Per ulteriori informazioni contattare Davide Barbetta davide.barbetta@claypaky.it