Gli Scenius Profile Claypaky protagonisti della stagione elettorale USA

Gli Scenius Profile Claypaky protagonisti della stagione elettorale USA

Anno

2017

Luogo

Stati Uniti

Produzione/Rental

High Output Inc.

Prodotti correlati

data pubblicazione: 12 Gennaio 2017

USA – I 18 proiettori Clay Paky Scenius Profile acquistati di recente dalla filiale di Canton (Massachusetts, USA) della rental company statunitense scenius non sono rimasti in magazzino più di qualche ora.  Questi spotlight a testa mobile, top della gamma Clay Paky, sono stati utilizzati moltissimo nell’intenso periodo elettorale appena trascorso, e continuano a essere richiesti per molte trasmissioni televisive nazionali e per progetti aziendali.

“Siamo orgogliosi di poter offrire Scenius ai nostri clienti,” ha affermato Andrew Boucher, production manager della High Output. "Le sue caratteristiche ne fanno la scelta d’elezione per i mercati del broadcasting e del rental/staging.  Ci aspettiamo che Scenius sarà il proiettore più utilizzato dalla nostra divisione che si occupa di allestimenti scenici."

L'acquisto da parte di A.C.T Lighting, Inc., è stato indotto dalla necessità di sopperire alle esigenze di un tour di dibattiti elettorali seguito da uno dei principali network televisivi via cavo statunitensi.  "Avevano bisogno di 18 beam shaper per la loro postazione esterna, il cui compito era di seguire tre dibattiti presidenziali e uno per la vicepresidenza," ha ricordato Boucher. "Considerato che la nostra pianificazione autunnale saturava tutti i prodotti a magazzino, non ci rimaneva più nulla da offrire ai nostri clienti.  Ma già stavamo considerando l’opportunità di acquistare un certo numero di beam shaper ed eravamo alla ricerca di proiettori che avessero le giuste dimensioni e caratteristiche. 

“I professionisti della A.C.T Lighting sono venuti in nostro soccorso.  In meno di 24 ore hanno fatto una dimostrazione degli Scenius Profile nella sede principale del network televisivo. Dopo alcune prove con le telecamere, non c’erano dubbi sull'eccellenza di questi proiettori.  Tre soli giorni dopo la dimostrazione è arrivato l’ordine!"

L'intera gamma di proiettori Scenius è stata utilizzata per oltre un mese per il tour di dibattiti politici.  "Il cliente era entusiasta," ha proseguito Boucher.  "Siamo certi che ci chiederanno Scenius anche in futuro, dal momento che la nostra collaborazione continua su molti progetti."
Nel frattempo, Scenius Profile ha illuminato anche una serata di gala organizzata dalla University of Massachusetts presso il Museum of Fine Arts, a Boston, e Boucher prevede altri ordini dal mercato del broadcasting entro la fine dell'anno.

"I clienti sono entusiasti delle ottiche e della luminosità del proiettore" ha sottolineato.  "L'intensità complessiva è notevole e si addice soprattutto ai progetti che si sviluppano nella fascia oraria a cavallo tra il giorno e la notte."  Boucher ha poi continuato: "Caratteristiche come i gobo rotanti e lo zoom molto ampio soddisfano buona parte delle nostre esigenze in materia di eventi."

I proiettori Scenius Profile vanno ad aggiungersi alla famiglia di proiettori Clay Paky Sharpy e Alpha Spot HPE 575, anch'essi disponibili da High Output.  L'azienda dispone inoltre di una nutrita schiera di console grandMA.  All'inizio della scorsa stagione estiva, High Output aveva già arricchito la propria linea di grandMA con switch a 4 porte e command wing, anch'essi poi utilizzati per i convegni politici e il tour di dibattiti.

A.C.T Lighting è il distributore esclusivo di Clay Paky per il Nord America.

Francesco Romagnoli, Area Manager di Clay Paky per il Nord America e l'America Latina, ha aggiunto: "Siamo molto lusingati del fatto che i nostri proiettori siano stati scelti per un evento televisivo così importante.  High Output è un’azienda di alto profilo e uno dei nostri migliori clienti.”

Per ulteriori informazioni contattare Davide Barbetta davide.barbetta@claypaky.it