Gli Sharpy Wash Clay Paky animano il tour di Jessie J

Gli Sharpy Wash Clay Paky animano il tour di Jessie J

Anno

2014

Luogo

Regno Unito

Copyright delle fotografie

CT, Sarah Rushton-Read

Lighting designer

Vince Foster

Produzione/Rental

Neg Earth

Prodotti correlati

Collegamenti esterni

data pubblicazione: 20 Gennaio 2014

Regno Unito – La ribelle cantante inglese Jessie J ha affrontato il suo primo tour nelle arene del Regno Unito con la carica di un ragazzaccio. Per il suo spettacolo luminoso e visivamente impressionante, il lighting designer Vince Foster si è affidato ad un gran numero di Sharpy e Sharpy Wash di Clay Paky.

Lo show frenetico di Jessie J, "ALIVE", è stato allestito con impressionanti effetti speciali video e luci. Foster ha collaborato con la cantante stessa per creare un set e un progetto luci originalissimi, che completano l'intelligente mix di video production di Paul Caslin e rendono ALIVE incredibilmente eccitante.

Lo show è molto ambizioso. Il progetto del palco di Foster, con uno schermo molto ampio, comprende tre schermi LED per i primi piani, posizionati al centro del palco superiore, mentre il resto del set è scolpito dal punto di vista visivo da 600 strisce a LED posizionate orizzontalmente. I due I-Mags di ciascun lato del palco alimentano le telecamere live e realizzano un mix intenso di sorprendenti effetti luminosi e video.

Per quanto riguarda l'illuminazione, Foster ha optato per il risparmio, scegliendo delle luci capaci di svolgere più ruoli, mantenendo ridotto il numero prodotti impiegati: "Ho richiesto esplicitamente gli Sharpy Wash di Clay Paky perché oltre ad essere molto luminosi, sono anche estremamente leggeri. Inoltre abbiamo utilizzato gli Sharpy per ottenere svariati effetti."

Il risultato per Foster - che ha lavorato con alcuni nomi importanti del pop, come Westlife, Blur e Jamiroquai - è un'esibizione spettacolare a più livelli capace di creare molteplici atmosfere, da scene intime ad immagini video dinamiche a tutto palco. L'armonia tra colori ed effetti luminosi e il video assicurano a Jessie J di essere la presenza dominante sul palcoscenico.

"Con così tanti video e LED da appendere, tutti i truss onstage iniziavano a diventare piuttosto pesanti,"
ha spiegato Foster. "Per questo dovevamo trovare un modo per mantenere il peso ridotto senza compromettere la creatività. Gli Sharpy e gli Sharpy Wash hanno offerto la soluzione ideale. E i risultati sono stati fantastici, perché abbiamo ottenuto la luminosità e gli effetti che cercavamo. Io in particolare  adoro i nuovi Sharpy Wash: hanno uno zoom ampio, un peso ridotto e un output sorprendente.”

Naturalmente Foster non è nuovo a Clay Paky: già quest'anno ha impiegato un battaglione di proiettori Clay Paky per festeggiare i 60 anni di Regno della Regina Elisabetta II. Per il Gala dell'Incoronazione, tenutosi nei Giardini di Buckingham Palace e trasmesso in tv, ha usato più di 150 luci Clay Paky, tra le quali: Alpha Wash 1200, Alpha Spot HPE 1200, Alpha Profile 1500, Sharpy, Sharpy Wash 330, e Alpha Profile 700 per il palco principale, mentre ulteriori 16  Alpha Wash 700 Clay Paky sono stati utilizzati per il palazzo stesso.

Neg Earth
ha fornito i prodotti Clay Paky per il tour di Jessie J.

ALIVE ha fatto tappa in alcune delle più grandi arene del Regno Unito in ottobre e novembre, incluse la Motorpoint Arena di Cardiff, la Manchester Arena e la O2 di Londra.

Per ulteriori informazioni contattare Davide Barbetta davide.barbetta@claypaky.it