Gli Sharpy Wash di Clay Paky illuminano i Pet Shop Boys

Gli Sharpy Wash di Clay Paky illuminano i Pet Shop Boys

Anno

2013

Luogo

Regno Unito

Lighting designer

Rob Sinclair

Prodotti correlati

data pubblicazione: 21 Agosto 2013

UK – Il famoso lighting designer Rob Sinclair sta usando i supercompatti e brillantissimi Sharpy Wash 330 di Clay Paky come cavallo di battaglia per l'illuminazione del Tour mondiale Electric dei Pet Shop Boys.

Poiché il tour si sposta dall'America all'Europa e raggiunge l'Estremo Oriente, il nuovo Sharpy Wash - una luce wash da 330W con la resa luminosa e le prestazioni grafiche e ottiche di un proiettore da 1000W - rappresenta per Sinclair una soluzione leggera ma potente.

"Abbiamo scelto gli Sharpy Wash perché avevamo bisogno di una luce resistente e estremamente brillante, sufficientemente piccola da poter essere trasportata nei nostri numerosi viaggi aerei in tutto il mondo,"
afferma Sinclair.  "Stanno funzionando alla grande e noi siamo davvero soddisfatti."

Il Tour Electric dei Pet Shop Boys punta sui video ed è pieno di effetti visivi dinamici proiettati su un enorme schermo stile veneziana. Questo richiede un lighting design molto mirato ed adattabile che completi i video senza metterli troppo in evidenza.

"L'illuminazione chiave laterale è fornita dagli Sharpy Wash. I QWO ci consentono di avere un'ampia parete di luce posteriore che può facilmente apparire e scomparire dietro lo schermo,"
spiega Sinclair. "Ci permettono di creare brevi esplosioni di luminosità intensa, che poi svaniscono dietro i video. Inoltre le file di Sharpy montati sul palco puntano direttamente sulla scena e le conferiscono un'immagine di forte impatto e quasi architettonica. Lo spettacolo è un crescendo: all'inizio l'illuminazione non si mostra in tutta la sua potenza, ma si intensifica man mano che lo show incalza."

L'elettrizzante spettacolo dei Pet Shop Boys è diviso in tre parti: uno spettacolo di proiezioni iniziali che si trasforma poi in una danza di ballerini sul palco accanto alla band, per arrivare a un finale esageratamente rock.

L'Alpha Spot QWO 800
offre un'intensa luce scintillante ed è dotato di caratteristiche ottiche che lo collocano al top della gamma. Tra queste, uno zoom molto ampio con un'escursione da 7,6° a 55°, una distribuzione del fascio uniforme a tutte le angolazioni dello zoom e una funzione Stay-Sharp-Zoom che fissa le immagini a fuoco durante le zoomate.

Sinclair ha lavorato anche a stretto contatto con la direttrice creativa e pluripremiata designer di palco e costumi Es Devlin. "Devlin sa esattamente quello che fa," continua. "Non volevamo creare uno spettacolo rock tradizionale. Le luci si muovono poco. In verità sono per lo più statiche. Per la prima metà dello show non tocco la console perché è rigidamente programmata e funziona con timecode. Si tratta di qualcosa di decisamente prestabilito. Esattamente il modo in cui i Pet Shop Boys si approcciano alle cose. E' un mix strano tra il concerto pop, il musical di teatro e l'allestimento artistico."

Glyn O'Donoghue,
amministratore delegato di Ambersphere Solutions Ltd, distributore di Clay Paky nel Regno Unito, commenta: "Rob è stato lungimirante ad utilizzare i nuovi Sharpy Wash di Clay Paky insieme agli Sharpy e ai QWO. Non c'è bisogno di dire che il risultato è stato davvero grandioso. La varietà di immagini e atmosfere luminose che ha creato, soprattutto in questo caso in cui i proiettori in sé non si muovono molto, è sorprendente. E' uno show straordinariamente incisivo, ben studiato e programmato in maniera complessa dall'inizio alla fine. Come molti designer con cui collaboriamo, Rob ha portato una ventata di freschezza creativa. Siamo stati orgogliosi di partecipare, nel nostro piccolo, alla realizzazione di tutto questo."

Per ulteriori informazioni contattare Davide Barbetta davide.barbetta@claypaky.it