I proiettori Clay Paky in vetrina in cima al più alto grattacielo cileno

I proiettori Clay Paky in vetrina in cima al più alto grattacielo cileno

Anno

2016

Luogo

Cile

Prodotti correlati

Collegamenti esterni

data pubblicazione: 23 Maggio 2016

Cile – il distributore cileno di Clay Paky, Valoook, ha presentato 80 dei più recenti proiettori della società italiana nell'ambito di un evento porte aperte riservato a società di noleggio e produzione, teatri, lighting designer e rappresentanti di emittenti televisive.

Organizzato da Valook – che è distributore Clay Paky dal 2014 - l'evento si è tenuto sul tetto della Costanera Center Tower di Santiago, il grattacielo di 64 piani che è stato inaugurato nel 2013 e che è il più alto del Sudamerica.

In mostra c'erano Mythos, Glow Up, Scenius Spot, Sharpy, Sharpy Wash, B-EYE K10 e K20, Stormy e Stormy CC di Clay Paky. L'evento è stato presentato dal personale di Valook, coadiuvato dagli interventi e dalle product demo curate da Francesco Romagnoli e Massimo Piccinini di Clay Paky.

“L'Open Day è stato una manifestazione davvero sontuosa e raffinata, nel corso della quale gli esponenti più noti e importanti dello show business cileno hanno avuto modo di incontrarsi fra loro per condividere le proprie esperienze” spiega Fabian Cortez Lopez di Valook. “In pratica, con questo evento esclusivo abbiamo inteso invitare il nostro settore dell'entertainment a conoscere i nuovi proiettori Clay Paky, nei quali confidiamo moltissimo. ”

“Il Mythos è stato indubbiamente la star dello show, anche se molte società di noleggio e numerosi lighting designer si sono innamorati anche del B-EYE K20. Altri sono rimasti ammaliati dalla qualità della luce e dalla resa dello Scenius. Non a caso, dopo questo prestigioso evento, siamo convinti che lo Scenius sarà il grande protagonista nei settori più professionali dell'industria dello spettacolo.”

Lo Scenius è il nuovo spotlight a testa mobile al top della gamma Clay Paky. L’avanzato gruppo ottico e la nuova lampada a scarica OSRAM da 1400W assicurano una resa luminosa ben superiore rispetto alle precedenti lampade di vecchia generazione da 1500W. Lo Scenius offre un'incredibile fedeltà di riproduzione del colore e della luce bianca, con i colori che coprono un amplissimo spettro cromatico che include anche le tinte pastello.

“Il Cile è un Paese piccolo con una industria dello spettacolo in forte crescita, e le vendite di Clay Paky stanno andando addirittura meglio di quanto avessimo previsto” prosegue Cortez. “Tutte le società di noleggio e produzione che attualmente hanno in stock proiettori Clay Paky stanno lavorando ai top event nel nostro paese, e l'attrezzatura che possiedono è sempre fuori, in uso per questa o quella manifestazione. Quindi il recupero del capitale speso nei proiettori è rapidissimo, tanto da indurci a credere che Clay Paky sia indubbiamente la miglior scelta d'investimento possibile.”

Valook è stata costituita nel 2001 con l'obiettivo specifico di fornire prodotti abbordabili di buona qualità al mercato dell'illuminazione professionale, unitamente a un'assistenza clienti veloce, affidabile ed efficace.

L'Open Day di Valook è l'ennesimo esempio della continua espansione di Clay Paky in Sudamerica.

Alla fine del 2015, i Mythos di Clay Paky, forniti da Valook, hanno illuminato la Costanera Tower con un fantastico show illuminotecnico ideato da Toni Amoros che si è ripetuto in occasione di ogni incontro di calcio della prestigiosa Copa América 2015.

La società di Santiago, specializzata in produzione di eventi, Producciones Icardi si è vista assegnare l'Ambassador of Light Award 2015-2016 di Clay Paky per il suo contributo al mondo delle installazioni illuminotecniche in show di grande respiro, quale riconoscimento del suo operato nella Cerimonia di Apertura della Copa América, dove è stata impiegata mirabilmente una schiera di proiettori Mythos.  Producciones Icardi è la prima società sudamericana a essere insignita dell'ambito premio.

Per ulteriori informazioni contattare Davide Barbetta davide.barbetta@claypaky.it