Showlight 2017 – Si arricchisce di nuovi nomi l’elenco degli speaker per il grande evento

Showlight 2017 – Si arricchisce di nuovi nomi l’elenco degli speaker per il grande evento

Anno

2017

Luogo

Italia

Collegamenti esterni

data pubblicazione: 8 Febbraio 2017

Showlight 2017, Firenze, 20-23 maggio 2017

Le novità più interessanti di Showlight 2017
Showlight è lieta di annunciare la presenza di ulteriori speaker d’eccezione, protagonisti assoluti del mondo dell’illuminotecnica, che metteranno il proprio tempo e la propria professionalità a disposizione dei partecipanti dell’evento di Firenze.  I designer indicati nel seguito sono ora a bordo dell’eccezionale team di speaker di Showlight 2017.


Andreas Huber
Secondo Andreas, che lavora per Osram, tra gli addetti ai lavori dell’industria illuminotecnica il termine “laser” desta molte curiosità, ma allo stesso tempo rimane ancora parecchia confusione. In realtà si tratta di una fonte di luce dal potenziale straordinario, attualmente al centro di una numerosa serie di progetti per proiettori di nuova generazione.

Durham Marenghi
L’intervento di Durham si focalizzerà sulla straordinaria storia della cerimonia di chiusura delle Olimpiadi di Rio, una storia meno nota rispetto a quella della cerimonia di apertura. Durham si concentrerà sulle particolari sfide che ha dovuto affrontare: il budget, nettamente inferiore rispetto a quello delle Olimpiadi di Londra del 2012, il limitato numero di rig a disposizione e l’impossibilità di effettuare prove di funzionamento prima dell’evento

Frieder Weiss
Frieder è un bravissimo projection artist che lavora con contenuti interattivi. Nel suo intervento parlerà degli effetti di mappatura pixel realizzati per uno spettacolo su una nave da crociera, interamente basati sul tracking a raggi infrarossi degli artisti sul palco.

Isabel Nielen
Isabel parlerà di come ha gestito l’illuminazione in uno scenario particolare: un concerto in una valle olandese, dove l’impiego di laser ha consentito di mettere in risalto oggetti situati a grande distanza.

James Simpson
Il contributo di James si baserà sul lavoro svolto alla Royal Opera House e si concentrerà sull’impiego della realtà virtuale come supporto migliorativo nelle fasi di progettazione, pianificazione e produzione.

Karl Taylor
Karl farà un breve excursus sul lavoro svolto e il tempo impiegato per realizzare alcuni degli elementi più particolari e fuori dal comune che aiutano a dar vita alla magia del teatro: lampade portatili, bacchette magiche, trottole fantastiche, interfacce volanti da 5Kw… Seguendo un percorso che va dall’interpretazione di un concetto alla realizzazione pratica di una soluzione, Karl racconterà aneddoti e porterà esempi concreti che aiuteranno a demistificare il tanto temuto processo di messa in atto di un’idea creativa.

Paul Russell
Paul allieterà l’audience parlando del suo impiego di candele in location di eccellenza come il Globe Theatre e il teatro londinese Sam Wanamaker Playhouse, dove ha portato in scena il dramma Farinelli.

Phil Meheux
Celebre direttore della fotografia, ex presidente di BSC e pluripremiato dalla ASC (American Society of Cinematrographers), Phil ha nel suo palmares film celeberrimi come Casino Royale, 007 Goldeneye, Questo lungo venerdì santo, La maschera di Zorro, I Puffi 1 & 2, lavorando con immutato successo nel passaggio dalla pellicola al digitale.

Tutti gli speaker, ovviamente, sono impegnati in nuove e stimolanti produzioni nei mesi che ci separamo da Showlight. Per essere sempre aggiornati, seguiteci su Facebook, su Twitter o sul nostro sito www.showlight.org.

È ora di acquistare i biglietti per Showlight!
Mancano ormai meno di quattro mesi a Showlight 2017. È tempo di prenotare il volo, l’albergo e… ovviamente il vostro biglietto! Più della metà dei biglietti disponibili è già stata venduta. Affrettatevi a prenotare il vostro posto per non perdervi questo evento davvero unico. Potrete scegliere tra diverse formule: Full Delegate, Paper Session o biglietti giornalieri:

Per acquistare il vostro biglietto cliccate qui
http://www.showlight.org/registration

Maggio è un mese ricco di eventi a Firenze: alberghi e voli vanno letteralmente a ruba in questo periodo. I delegati di Showlight possono usufruire di tariffe agevolate prenotando una camera presso uno dei numerosi alberghi elencati sul nostro sito web. Non dimenticate di utilizzare il codice che appare sulla pagina web in fase di prenotazione, in modo da poter approfittare degli sconti Showlight!

Per effettuare una prenotazione cliccate qui
http://www.showlight.org/why-visit/travel-and-hotels/

Siamo infine lieti di dare il benvenuto alla Eyetidy, nostro nuovo Gold sponsor. Il nome di Eyetidy si unisce a quelli di Claypaky, il nostro Main sponsor, di Oasis, Diamond sponsor, dei Gold sponsor Robe e Osram, dei Silver sponsor White Light e DTS, del Bronze sponsor ETC. Tutti questi prestigiosi sponsor, insieme a LSI e PLASA Media, sostengono generosamente Showlight 2017. Per conoscere ulteriori opportunità di sponsorizzazione contattate Jane o Derek all’indirizzo email  HYPERLINK "mailto:exhibit@showlight.org"exhibit@showlight.org

Sito web: www.showlight.org
Facebook: showlightevent
Twitter: @showlight2017

Per ulteriori informazioni contattare Davide Barbetta davide.barbetta@claypaky.it