A.leda B-EYE K10 e A.leda B-EYE K10 CC - Presentato in anteprima internazionale al ProLight+Sound 2014

A.leda B-EYE K10 e A.leda B-EYE K10 CC - Presentato in anteprima internazionale al ProLight+Sound 2014

Anno

2014

Prodotti correlati

data pubblicazione: 12 Marzo 2014

 

Clay Paky A.leda B-EYE fece molto parlare di sè quando fu lanciato ufficialmente al Plasa 2013. Dopo solo poche ore, i social network erano inondati con video e commenti entusiasti sul nuovo arrivato in casa Clay Paky. Appena un mese dopo, B-EYE aveva già vinto due premi per l'innovazione, al Plasa e a LDI, due dei più grandi eventi del settore a livello mondiale.
Ora B-EYE si è presentato al Prolight + Sound, la più grande e importante fiera dell'Europa continentale, con nuove interessanti proposte. Innanzitutto B-EYE è diventata una linea completa di prodotti che comprende: B-EYE K20, B-EYE K10, B-EYE K10 Easy e B-EYE CC.
A.LEDA B-EYE K20
A.leda B-EYE K20 è un Wash dalle performance superiori, un Beam mozzafiato, e un generatore di Effetti Grafici spettacolari e del tutto nuovi. La sua versatilità senza pari lo rende uno strumento creativo di grande interesse per tutti i lighting designer
B-EYE è prima di tutto un ottimo washlight. E' in grado di illuminare le superfici con colori a qualsiasi distanza, sfruttando al massimo la potenza della sua sorgente luminosa. Il B-EYE è almeno il 20% più luminoso rispetto a qualsiasi washlight LED con la stessa potenza nominale, grazie al sua speciale gruppo ottico progettato e costruito da Clay Paky, con un rapporto lumen/watt veramente sorprendente. Lo zoom varia da 4° a 60° ed è quindi adatto sia per illuminare ambienti con soffitti bassi (piccoli teatri e studi televisivi per esempio), laddove i grandi angoli sono estremamente utili, sia per per spettacoli in arene o grandi ambienti, dove uno zoom stretto è molto gradito.
Grazie al suo speciale gruppo ottico, il B-EYE proietta una luceperfettamente uniforme su tutta la superficie illuminata; analogamente, la luce si distribuisce uniformemente sulla sua lente frontale: le singole sorgenti luminose non potranno più essere visibili e distinguibili nei loro colori
Inoltre B-EYE è dotato di un sistema elettronico di controllo del colore senza precedenti. Il dispositivo si basa su LED RGBW che, grazie all'aggiunta del chip bianco, coprono un ampio spettro di frequenze cromatiche e i colori saturi generati dai chip R-G-B possono essere attenuati. Il B-EYE sorprende anche solo se usato come luce "bianca", con la temperatura colore che può essere regolata con precisione da 8,000 K a 2,500 K. Inoltre, un algoritmo speciale del software permette la simulazione integrale del comportamento di una lampada al tungsteno .
Quando il fascio di B-EYE è chiuso fino a 4°, la luce "wash" si trasforma in un fascio "beam" . Il B-EYE diventa quindi un sorprendente generatore di fasci paralleli a mezz'aria, in grado di generare un fascio pulsante di micro-raggi, che possono essere controllati individualmente, ognuno con i suoi colori e sfumature. TUTTI i parametri di OGNI pixel LED possono essere completamente controllati!
B -EYE K20 introduce infine una caratteristica del tutto innovativa: la lente frontale può essere ruotata e tante piccole tessiture luminose possono essere create, aperte e chiuse come petali. Aggiungendo il colore e le grafiche dinamiche, B-EYE si trasforma in un effetto luce unico, generando innumerevoli effetti grafici, come nessun altro apparecchio a LED ha mai fatto.
Il primo è l'effetto "vortice", che riempie l'atmosfera con innumerevoli raggi dinamici e crea una straordinaria esperienza tridimensionale. Il secondo è costituito dalle proiezioni "caleidoscopiche", che si materializzano sulle superfici circostanti. Entrambi questi effetti possono assumere praticamente infinite forme e possono essere programmati e replicati con precisione digitale, poiché sono generati utilizzando una tecnologia elettronica allo stato dell'arte.
A.LEDA B-EYE K10 ***PRIMA INTERNAZIONALE***
A ProLight+Sound debutta in prima internazionale la versione B-EYE K10 con lente frontale rotante. A grande richiesta, Clay Paky ha deciso infatti di riproporre questa importante caratteristica prima disponibile solo nella versione K20.
I due proiettrori K10 e K20 offrono pertanto molte prestazioni identiche: la stessa ottica, lo stesso sistema di colori, gli stessi effetti grafici e di beam. Cambia invece la potenza luminosa perché B-EYE K10 adottata 19 LED, mentre il B-EYE K20 ne utilizza 37. Entrambe le versioni hanno prestazioni di gran lunga superiori di quelle degli altri prodotti nella medesima categoria di potenza.
Il peso estremamente contenuto, solo 15 Kg, le dimensioni ridotte, la silenziosità assoluta fanno di B-EYE K10 un prodotto estremamente interessante per tutte le applicazioni professionali; è particolarmente adatto per le produzioni in studio ed in teatro dove può essere sfruttato per la sua ineguagliabile versatilità: un effetto Wash perfetto, proiezioni Beam mozzafiato, Effetti Grafici spettacolari.
A.LEDA B-EYE K10 Easy
La versione del B-EYE K10 senza rotazione, che Clay Paky ha lanciato al Plasa 2013, non è però stata eliminata. Ribattezzata B-EYE “Easy” per ler sue prestazioni “semplificate” essa rimane infatti una soluzione equilibrata in tutte le applicazioni in cui non servono gli effetti grafici speciali. Infatti il gruppo ottico è identico e rimangono inalterati tutti i vantaggi della modalità wash e di quella beam. Fra le prestazioni importanti della versione “easy” rimane anche il controllo individuale dei LED che è essenziale per generare effetti a mezz’aria.
Versatilità, leggerezza, dimensioni ridotte, alta luminosità e uno straordinario rapporto prestazioni/costo fanno di B-EYE K10 “Easy” un alternativa molto interessante per molti utilizzatori.
A.LEDA B-EYE K10 CC ***PRIMA INTERNAZIONALE***
Sono però molto numerose le richieste di coloro che desiderano accedere alle caratteristiche ottiche superiori della tecnologia B-EYE per usarle unicamente nel modo wash. Per questo tipo di utilizzo, in cui non servono cioè gli effetti a mezz’aria e le proiezioni grafiche, Clay Paky ha creato una versione più semplice, denominata A.leda B-EYE CC (Color Changer). A differenza della versione più completa, questo versione non ha il controllo di ogni singolo pixel e non ha la rotazione della lente frontale.
A.leda B-EYE K10 CC si caratterizza pertanto come un ledwash straordinariamente luminoso, con una proiezione perfettamente uniforme, uno zoom davvero ampio da 4 a 60 gradi, una gestione completa dei colori e della luce bianca. I proiettori B-EYE CC mettono a disposizione di ogni spettacolo la tecnologia color-wash più moderna; sono strumenti base per la TV, il teatro, i tour, gli eventi corporate, le show room e i parchi tematici.

 

Per ulteriori informazioni contattare Davide Barbetta davide.barbetta@claypaky.it