Clay Paky illumina le funzioni religiose alla Bay Community Church in Alabama

Clay Paky illumina le funzioni religiose alla Bay Community Church in Alabama

Anno

2015

Luogo

Stati Uniti

Produzione/Rental

ESB Group

Prodotti correlati

data pubblicazione: 22 Luglio 2015

STATI UNITI – Il Malbis Campus della Bay Community Church a Daphne, Alabama, illumina la vita dei suoi fedeli in svariati modi, anche durante le moderne funzioni religiose nel nuovo tempio che ha una capienza di ben 1.500 posti.  Otto proiettori Mythos di Clay Paky – i primi installati in un luogo di culto – e otto A.leda B-EYE K10 di ESB Group contribuiscono in modo determinante a illuminare le consuete funzioni settimanali.  A.C.T Lighting è il distributore esclusivo Clay Paky in Nord America.

La Bay Community Church, chiesa interconfessionale, celebra una funzione il sabato sera e due funzioni la domenica mattina – che sono trasmesse live in streaming su Internet – presso il suo Malbis Campus, oltre a eventi di intrattenimento che si tengono ogni primo mercoledì del mese e che sono famosi per il loro elevato valore aggiunto.  A parte quello citato, la chiesa ha dei campus anche a Mobile e Foley, in Alabama.

ESB Group di Springville, Alabama, ha ideato e installato i componenti AV del nuovo centro di culto.  Il gruppo è infatti specializzato nella creazione e realizzazione di media experience uniche dall'ideazione alla concretizzazione, con prodotti audio, video e illuminotecnici d'avanguardia, ideali per ambienti scenici.

“La Bay Community Church era alla ricerca di un approccio decisamente moderno per il suo nuovo luogo di culto” afferma Nic Taylor, Southeast Sales di ESB Group.  “Da sempre usano luci mobili e LED durante le loro funzioni, ma volevano qualcosa di speciale ora che la chiesa è più che raddoppiata come dimensioni.  Senza contare che volevano aggiornare il loro pacchetto AV.”

ESB Group stava giusto passando al vaglio un determinato numero di opzioni luci quando A.C.T le ha sottoposto i nuovi proiettori Mythos.  “I Mythos possono essere impiegati sia come sagomatori che per gli effetti eye candy – hanno dei fasci veramente belli a mezz'aria,” afferma Taylor.  “Anche i B-EYE sono indicatissimi per gli eye candy e non bisogna dimenticare che sono ormai molte le chiese sensibili al lighting design.  Da parte nostra, abbiamo fortemente caldeggiato questi proiettori visto come si comportano con le telecamere e per come arrivano ai fedeli.”

ESB Group ha installato cinque Mythos sui montanti dietro all'altare e altri tre ancora più in alto sul retro dell'altare stesso.  “Lo zoom del Mythos è qualcosa da non credere, visto che passa dal fenomenale fascio di luce di grandi dimensioni del proiettore SPOT a quello denso e spesso del proiettore BEAM,” continua Taylor.  “Oltre a essere davvero luminose, queste luci sono l'ideale per un ambiente di questa portata.  I cinque Mythos sui montanti favoriscono delle grandi riprese da parte delle telecamere – producendo un gradevole bagliore alle spalle di coloro che si trovano sull'altare.”

La chiesa utilizza i B-EYE K10 in modalità sagomatore, secondo quanto riferisce Taylor.  “Dotate di una gran quantità di macro e gobo, sono in un certo senso luci divertenti e giocose, che arrivano dalla griglia sopra l'altare su due file di truss e danno grande brio con la loro moltitudine di effetti.”

Taylor riferisce che la Bay Community Church è “contentissima” di tutti i proiettori e del nuovo look che conferiscono al tempio ampliato.  Ha altresì apprezzato la rinomata assistenza clienti di A.C.T Lighting.  “A.C.T è stata incredibile,” afferma Taylor.  “Devo sicuramente riconoscere che sono una ventata d'aria pura rispetto a tante altre società.  A.C.T è sempre disponibile e risponde rapidamente a qualsiasi domanda.  Fanno esattamente quello che dicono, e di questi tempi è merce rara!” 

Francesco Romagnoli, Area Manager di Clay Paky per Nord e Sud America, ha aggiunto che “I luoghi di culto sono uno dei tanti settori che si coniugano a meraviglia con le nostre nuovissime luci.  Siamo dunque chiaramente ben felici di constatare che la Bay Community Church le abbia accolte favorevolmente.”

Per ulteriori informazioni contattare Davide Barbetta davide.barbetta@claypaky.it